martedì 7 ottobre 2014

Quante volte...


Quante volte la tua strada
ha incontrato la mia,
e nel silenzio del mattino
ti guardavo passare,
come traccia di vita
nel deserto assolato
che indica la via
verso un oasi di salvezza.

Quante volte ho rincorso
il tuo sguardo per
riportare il cuore
verso i confini infiniti
della vita,
mentre il tempo 
giocava le sue carte
con il mio destino.

Quante volte....

10 commenti:

  1. Splendida Lui...ma...è tua? E' di una tenerezza infinita!

    Ciao.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao...grazie sei gentilissimo:-)
      per me è un gradito complimento..:-)

      Elimina
  2. Brava cara Luigina, una splendida poesia, complimenti!!!
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao Tomaso...grazie.... buona serata..luigina

      Elimina
  3. Complimenti Lui, poesia tenera e delicata
    ciao buona serata
    Tiziano.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao Tiziano... sempre gentile..buona serata a te ..luigina

      Elimina
  4. Meravigliosa ed emozionante!
    Un abbraccio e buona giornata da Beatris

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao Beatris... grazie e buona serata..:-) luigina

      Elimina
  5. Bellissima l'immagine del tempo che gioca le sue carte con il destino.
    Un abbraccio <3

    RispondiElimina