lunedì 3 febbraio 2014

L'arcobaleno della fantasia


Non credevo esistesse...
l'arcobaleno della fantasia,

poi, nel sogno ho creato
pensieri nuovi per il vento,

ho vissuto antiche memorie
che hanno lasciato dentro
di me i colori della vita,

e ho visto formarsi nel cielo...
l'arcobaleno della fantasia.

Colori nuovi che non svaniscono
alla luce del giorno,

contorni nitidi fissati
nell'azzurro del cielo,

e come luce splendente
che illumina la strada
nel cammino della vita,

ho sentito il calore
dell'arcobaleno che riscaldava
il mio cuore.




5 commenti:

  1. Cara Luigina, e molto belle la poesia, e pure la vecchia foto che ci hai fatto vedere, ci risveglia vecchi ricordi.
    Ciao e buona giornata cara amica.
    Tomaso

    RispondiElimina
  2. molto bella e piena di colore la tua poesia
    ciao Luigina ,un saluto affettuoso

    RispondiElimina
  3. I ricordi ci accompagnano e ci colorano la vita. Una bella lirica nostalgica. Buon pomeriggio

    RispondiElimina
  4. I tuoi dolci versi, così colorati, hanno scaldato anche il mio cuore. Cara Luigina, ogni tanto mi rifaccio viva, oramai penso tu abbia capito che sto molto molto meno al computer....ma , in qualche modo, ci sono! Un abbraccio

    RispondiElimina
  5. Una poesia molto bella... piena di colore...
    Raffaella

    RispondiElimina