martedì 19 novembre 2013

La musica del silenzio

 
 
Forte il desiderio di fermarsi
e osservare sbocciare una rosa,
mentre le macchine sfrecciano veloci,
con persone a bordo che aumentano
sempre più la velocità,
come a voler lasciare
un'impronta forte della propria vita
nel cammino della giornata, 
che il 'tran tran' del quotidiano tenta di appiattire.
 
Delicate rose di un immenso giardino,
dove i pensieri raggiungono
il cielo azzurro,
nello spazio infinito del cuore che trova
un suo piccolo angolo,
e  poter ascoltare  con il cuore
la dolce musica del silenzio.

4 commenti:

  1. Cara Luigina, veramente belli questi versi, hanno creato una stupenda poesia, complimenti cara amica.
    Tomaso

    RispondiElimina
  2. E' bello fermarsi ed ascoltare il silenzio...

    RispondiElimina
  3. Bella poesia che serve a riflettere visti i tempi in cui viviamo.
    Buonanotte Luigina.

    RispondiElimina
  4. Il ritmo della vita stressante ci attanaglia, è bello di tanto in tanto soffermarsi ed ascoltare la voce del cuore che ci parla nel silenzio. Ti auguro una buona giornata

    RispondiElimina