sabato 2 marzo 2013

In un giardino dei sogni


 
In un giardino
dei sogni,
raccolgo
stelle come
se fossero
fiori.
 
Immagino spazi
bianchi e candidi
dove le nuvole
si posano
dolcemente
sul mare.
 
In un luogo
di fantasia
rivedo
pensieri
e gioco
con la vita,
in un mondo
infinito
e giocondo.
 
Creo colori
con la natura
più bella,
nascono nuovi
frutti da alberi
alti e pieni
di foglie.
 
La fantasia
si muove
nel cielo,
e i sogni
diventano
vitalità.
 

6 commenti:

  1. Scorrevole, delicata, semplice e vitale. Bella!!!

    RispondiElimina
  2. Versi incantati che si rincorrono cara Luigina,
    per chiudere poi con queste due belle immagini.
    Buon fine settimana cara amica.
    Tomaso

    RispondiElimina
  3. Quanto vorrei vivere in questo meraviglioso giardino..... grazie per avercelo regalato!!!
    Un abbraccio Antonella

    RispondiElimina
  4. Wow bella la nuova grafica del blog,complimenti alla poesia,auguri,un bacio.

    RispondiElimina
  5. Una grande emozione, le immagini dei fiori e la poesia espressa con versi che sono fiori essi stessi.

    RispondiElimina