venerdì 16 novembre 2012

Gesti semplici


Gesti semplici
che accompagnano
il cuore
nel sentiero
che porta sulla nuvola
dove il sole
risplende
nel cielo.
Atichi ricordi
con gesti lenti
che fioriscono
nel tempo
di un sorriso,
ed ecco
arriva la sera.
Gesti semplici
per antichi
mestieri,
che ora
diventano
vita
e armonia
per un passato
che non si
scorda ma
diventa
sempre più
grande e importante
Gesti di amore.

7 commenti:

  1. Antichi mestieri, dolci ricordi. Questa poesia è come la primavera.....
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  2. Cara Luigina l'immagine che hai messo mi fa ritornare indietro nel tempo quando sentivo gridare! " ARROTTINOOOO".
    Bella e unica questa bella poesia.
    Ciao e buon fine settimana cara amica.
    Tomaso

    RispondiElimina
  3. Vecchi mestieri amati e ora ricordati...bellissimi versi, Lui.

    RispondiElimina
  4. Con piacere l'ho pubblicata, Lui.

    RispondiElimina
  5. Luigina . Anche a me hai fatto tornare in mente questi bellissimi ricordi del passato .Anche questa poesia e davvero bella e fa da cornice a questi antichi ricordi mai dimenticati . Un bacio Lina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Luigina cara , con questi versi mi riporti indietro, a momenti di fanciullezza lontani.... Dolci ricordi che purtroppo fanno parte di un passato che non po' tornare

      Elimina
  6. Gesti semplici, mestieri antichi,il bello, da conservare, del nostro passato!

    RispondiElimina