lunedì 6 febbraio 2012

Come un torrente


Come un torrente

viaggia il pensiero,

lento e morbido,

raccogliendo sassi,

sembrano collane

che adornano

il passaggio di quest'acqua

infinita che arriva

fresca al mare.

6 commenti:

  1. Cara Luigina bella questa poesia fa sperare che quanto c è di male scompaia e tutto ritorni normale.
    Un abbraccio, guarda da me c è!!!
    Tomaso

    RispondiElimina
  2. Ed il pensiero corre anzi a volte vola! Buona giornata e bella lirica

    RispondiElimina
  3. Pensiero raffinato, sempre più raro, come sempre più rari, per l'intervento distruttivo dell'uomo, sono i tratti naturali degli ameni torrenti di una volta.

    RispondiElimina
  4. Molto fluida...interessante!
    Baci e...la prossima volta ti dedico un premio, virtuale!!!!
    Grazie.

    RispondiElimina
  5. CIAO LUIGINA .
    Che stupenda poesia . Come si può non apprezzarla .Facciamo viaggiare sempre i nostri pensieri .
    BUONA NOTTE LINA . .

    RispondiElimina
  6. Ciao Luigina,bella poesia,buon fine settimana,un abbraccio.

    RispondiElimina