sabato 28 maggio 2011

La mente e il cuore

La mente rivive momenti
lontani  nel tempo,
mentre il cuore ricorda,
pesche  colorate e vellutate,
ciliegie e mele cotte
che lasciavano nell'aria
un aroma dolce e delicato
che si mescolava con il profumo
della vita semplice e pura,
mentre il calore del sole
entrava nella casa.
Mentre le tappe
di un giro ciclistico che dura
nel tempo,
accompagnavano i limpidi pomeriggi.
E completava il tutto
la dolcezza della famiglia
che rendeva il cammino
più leggero e pieno di gioia,
e i  colori della vita
diventavano splendidi,
come un doppio arcobaleno
di queste serate ben
più complesse e impegnative.
Nel gioco del ricordo
resta il pensiero
chiuso dentro una piccola
scatola di velluto,
in un angolo nascosto
del cuore.

1 commento:

  1. un idilliaco quadretto di vita domestica,buona domenica

    RispondiElimina