lunedì 25 aprile 2011

Un velo di pioggia


Un velo di pioggia
bagna il viso,
sembra lo separi
dal resto del mondo..

I pensieri diventano
interiorità,
quasi un lungo
viaggio dentro il cuore..

Le riflessioni passano
leggere nella mente,
e il cielo bagnato di pioggia
rivive nel sogno..

6 commenti:

  1. un lieve ma intenso pensiero che assapora di musica melanconica, come la melodia appunto del cuore, forse un poco ferito.
    ciaoooo Luigina

    RispondiElimina
  2. ciao Gdf... è vero il pensiero è un percorso del cuore..ciao..

    RispondiElimina
  3. ciao Carla..un pensiero lasciato libero pensando alla pioggerellina che bagna il viso...
    ps...ho inserito la Giocondina nel mio blog... che disegni simpatici e delicati...ciao..con affetto..luigina

    RispondiElimina
  4. Luigina . ciao.
    La poesia come sempre è molto bella ....Che bei pensieri che trasmetti..... I pensieri diventano interiorità, e vero.
    Se il cammino ci frena perché avanziamo zoppicando non dobbiamo aver fretta ma approfittiamo per guardarci intorno e dentro il nostro cuore le cose che non vedevamo mentre correvamo .
    Il nostro cammino e' un viaggio interminabile,nel senso che non si finisce mai di imparare ad amare ed a conoscerci profondamente.
    La bellezza sta proprio dentro di noi....nella nostra forza, nelle nostre capacità...non bisogna MAI cercarla fuori.
    BUONE FATTE FESTE . LINA

    RispondiElimina
  5. CIAO LINA..grazie per il commento... è vero..a volte si avanza lentamente..ma l'importante è seguire la giusta strada..ciao..luigina

    RispondiElimina
  6. LUIGINA CIAO.
    Sentivo il bisogno di venire da te , anche se la poesia lo già letta rileggerla e sempre una gioia per la l'emozione che mi trasmette .
    Ti lascio un abbraccio caloroso e sencero . Lina

    RispondiElimina