sabato 21 agosto 2010

Le parole che avvolgono il cuore

Flowers
Flowers Comments


Guardo il tuo viso,
ascoltando le tue parole
dolci e morbide,
che avvolgono
il mio cuore,
donando serenità
e pace,
con un silenzio
che respira lento,
e in questa armonia
nasce quel tenue
sentimento
che fa sognare
un mondo d'amore
........................

Sweet
Sweet Comments


.........................
brano da Storia della mia fuga dai Piombi di GIACOMO CASANOVA

Guardi allora dietro di me tutto il bel canale, sul quale non si vedeva neppure una barca.Era la più bella giornata che si potesse sperare. I primi raggi di un sole superbo che saliva in quel momento all'orizzonte, i due giovani barcaioli che remavano a tutta forza, il pensiero della crudele notte che avevo passato, del posto dov'ero il giorno prima e di tutte le combinazioni che mi avevano favorito, si impossessò del mio animo. La commozione diede libera via alla mia riconoscenza, che si elevò a Dio misericordioso. Le lacrime mi sgorgarono con abbondanza, alleggerendomi il cuore oppresso dalla gioia eccessiva. Singhiozzavo e piangevo come un bambino quando è trascinato per forza alla scuola.
........................

Sweet
Sweet Comments


........................
brano da VIAGGIO IN ITALIA di GOETHE
Di Sera
Oggi mi sono procurata uan pianta di Venezia per estendere le mie cognizioni sulla città. Dopo averla in qualche modo studiata, salii sul campanile di San Marco ove è unico il panorama che si presenta allo sguardo. Era mezzodì e così vivo splendeva il sole, che ho potuto discernere, con precisione e senza cannocchiale, le cose vicine e lontane.
La marea copriva le lagune, e quindi volsi lo sguardo al cosiddetto 'Lido' (una lingua stretta di terra che chiude le lagune); vidi per la prima volta il mare e, su di esso, alcune vele. Nelle lagune vi sono anche delle galee e delle fregate destinate a raggiungere il Cavaliere Emo, per la guerra contro gli Algerini; ma esso trattenute qui dal vento contrario. Le montagne padovane e vicentive e quelle del Tirolo, fra ponente e tramontana, completano e chiudono il quadro stupendo.

5 commenti:

  1. Ciao Lui, eccomi qui di ritorno dalle vacanze. è sempre un piacere seguirti....i tuoi post mi scaldano il cuore e lo rallegrano. se ti fa piacere potrei riservarti un post sul mio blog...contattami se vuoi
    ciao un abbraccio Graziella

    RispondiElimina
  2. Ciao Luigina,è sempre un grande piacere tornare e leggere quello che scrivi,grazie del pensiero da me.
    Un bacione.

    RispondiElimina
  3. Un brano piacevole e distensivo.

    RispondiElimina
  4. Concordo con Stella: molto pacata la tua poesia e dà un senso di serena quiete, e lo stesso vale per il brano di Casanova e l'altro di Goethe. Grazie, a presto. Baci

    RispondiElimina