domenica 20 settembre 2009

20 Settembre 2009






Una bella mattinata a Buccinasco per la 5A Half Marathon, piena di luce e di sole, per una bella corsa insieme a tanta gente. Quest'anno, rispetto alle precendenti corse, c'erano molti atleti ben allenati; forse comincia a farsi conoscere anche questa bella manifestazione.

Io non corro molto, infatti, in questo periodo in palestra, sto facendo tutt'altro, e non sono assolutamenta allenata; però quando ho la possibilità di partecipare a corse aperte a tutti, sento nascere dentro di me l'entusiasmo, che non riesco a contenere, e, se sono in compagnia di mia figlia, l'entusiasmo sale, sale, sale in alto. Perché lei vuole stare vicino a me, aspettandomi.

Abbiamo pensato comunque di fare i 7km di questa corsa, con l'intenzione di correre il più possibile e poi tornare subito a casa per impegni familiari. Che bello, ho cominciato a correre piano, ma sempre allo stesso ritmo, pensando alla respirazione, che riuscivo a mantenere regolata, e, guardandomi in giro, vedevo intorno campi e strade, però provavo un'emozione particolare, perché sentivo di riuscire a dare al mio corpo un comando, senza troppa fatica, e questo dava un senso alla mia corsa.

Solo che tutto questo bel proposito è finito quasi subito, sono arrivata a correre in questo modo, solo per 4km. poi ho cominciato a camminare, rovinando tutta la regolarità mentale che ero riuscita a tenere.
Non fa niente,però ho gustato tutta la bellezza della vita, e ho provato una serenità interiore, che mi ha lasciato un bellissimo senso di vitalità.
E' stato bello, mi sentivo bene dentro, e le gambe erano contente di andare avanti, anche se avrei voluto volare, con tutta la leggerezza possibile, mi sono divertita molto.
Una bella mattinata.

1 commento:

  1. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina