mercoledì 19 agosto 2009

Giovanni Pascoli - La voce

C'è una voce nella mia vita,
che avverto nel punto che muore;
voce stanca, voce smarrita,
col tremito del batticuore:
voce d'una accorsa anelante,
che al povero petto s'afferra,
per dir tante cose e poi tante,
ma piena ha la bocca di terra.

Giovanni Pascoli - La voce

Nessun commento:

Posta un commento