sabato 30 maggio 2009

Rampicanti - da Scuola di giardinaggio


La riduzione delle aree verdi intorno alle abitazioni induce oggi ad escogitare ogni possibile accorgimento per l'utilizzazione razionale e totale di aree trascurate. Un esempio di tali disponibilità è offerto dalla nudità dei muri perimetrali e delle pareti, sia dell'edificio principale, sia di locali accessori.
Eppure, gli spazi verticali possono idealmente dilatare i confini del giardino, offrire decine e decine di metri quadrati di verde e di fiori grazie all'impiego di piante rampicanti che sottraggono al terrono solo l'esiguo spazio occupato dalle radici. Le pareti assai spesso creano circoscritti microclimi favorevoli per la difesa dalle basse temperature, per la protezione dai venti e per la protratta evaporazione dell'umidità del terreno sottostante.


dal libro Scuola di giardinaggio - Longanesi & C.

1 commento:

  1. Complimenti per il blog, è davvero bello con immagini stupende...

    RispondiElimina