lunedì 11 maggio 2009

Avon Running Tour 2009 - La Corsa delle donne - Milano - 10-05-2009


Stamattina il cielo era un po' triste e grigio, ma è stato allietato dalla presenza di tante donne, piene di grinta e di vigore, che hanno partecipato all'Avon Running Tour 2009, la Corsa delle donne a Milano, ultima tappa di un tour iniziato a Bari.
Io ho partecipato alla corsa a Milano, insieme a mia cugina e alle sue amiche di diverse età, ognuna con la propria esperienza sportiva, quando è partita la corsa non agonistica dei 5km sembrava di vedere un fiume che si muoveva e lasciava dietro di sé non solo sudore ma tanti sorrisi e volti sereni...
La corsa riesce sempre a cancellare i pensieri, anzi sembra che corrano liberi pure i pensieri; E’ bellissimo! La corsa carica il cuore e la mente e la sensazione più forte che si prova è di solidarietà verso tutti, gli occhi vedono solo il bello che c'è dentro le persone...perché dentro tutti noi c'è tanto-tanto bello - ma nella normalità riusciamo a tirar fuori la parte più brutta...mentre la corsa lava tutto, lasciando solo le emozioni belle e pulite...
Sarà che io partecipo a pochissime corse e queste sensazioni diventano momenti unici (come bere acqua fresca di montagna), di solito vado in palestra, uso il tapis roulant e mi sembra di saltare sulle nuvole ma correre sulla strada richiede maggiore impegno, è qualcosa di più reale...
Io non so dare un giudizio tecnico ma ho trascorso una bella mattinata; mi fa un certo effetto passare per strade che mi sono familiari, ma gli occhi che guardano le strade, le case e tutto ciò che caratterizza Milano sono completamente diversi. Al via c’era nell’aria un’emozione non detta, tanto che una amica di mia cugina, al colpo di cannone sparato per la partenza... si è talmente emozionata che non è riuscita a trattenere le lacrime.

Ciao Antonio (http://onemarathonforcapasso05.spaces.live.com/),

Sono contenta di averti raccontato le mie sensazioni...


Luigina

Nessun commento:

Posta un commento