martedì 10 marzo 2009

"IL MIGLIO DI TORINO" - MEMORIAL LUDO PERRICONE di Giovanni Certomà



"IL MIGLIO DI TORINO" - MEMORIAL LUDO PERRICONE
Intervista al general manager, Andrea Pellissier





Mercoledì 24 giugno si festeggia il patrono di Torino, San Giovanni. Un centinaio di eventi vengono allestiti per coinvolgere la popolazione. Fra questi, un posto di rilievo è stato meritato da ll Miglio di Torino - Memorial Ludo Perricone giunto alla terza edizione. Piazza San Carlo, il salotto della città, la piazza più amata dai torinesi è lo scenario ideale per ospitare la più qualificata corsa su strada; i suoi portici, i palazzi e gli storici caffè, faranno da cornice al circuito appositamente allestito per accogliere gli atleti che si sfideranno. Quale teatro migliore se non la piazza disegnata dal Castellamonte, su progetto juvarriano, con le chiese gemelle di San Carlo e Santa Cristina e al centro il “Caval ‘d Brons”, per mettere in scena la più nobile delle gare di corsa. La specialità più classica del mezzofondo che reca antiche e aristocratiche origini e che ha laureato i più grandi corridori della storia. Portare lo sport a contatto diretto con il pubblico nella giornata più affollata dell’anno è il progetto nato nel 2007; lo si è voluto fare nel ricordo di uno dei più valenti giornalisti sportivi che Torino abbia potuto vantare: Ludovico Perricone, grande amante di questo sport, che ha praticato in gioventù. Già nell’edizione d’esordio si sono allineati al via atleti di notevole valore, tanto da risultare la corsa su strada di maggior livello mai svoltasi sul suolo torinese. Nel 2008 il piano di lavoro si è ampliato con la creazione del “Miglio delle Province”, collaborando coi più qualificati organizzatori locali nel realizzare altre manifestazioni sulla distanza nei vari territori del Piemonte. I migliori classificati in queste fasi sono poi convenuti in Piazza San Carlo incrementando così il numero delle prove, tanto che per tre ore e mezza si è corso all’interno dell’anello disegnato sull’acciottolato. L’interesse per la formula di portare competizioni veloci e agili nel pieno centro delle città, privilegiando lo spettacolo, sta crescendo. In collaborazione col nostro testimonial, il primatista Genny Di Napoli, si è creato un marchio di qualità da assegnare alle competizioni sul miglio di maggior pregio: “GDN Golden Mile”. Stanno nascendo nuove gare, Milano e Padova, sono avviati contatti con Venezia, Napoli, Firenze, Roma, Grosseto e Livorno. Manifestazioni già esistenti si stanno approntando per fare il salto di qualità come Genova e, soprattutto, Venaria Reale (la fase provinciale torinese) che ha in animo un progetto ambizioso e affascinante, ossia ottenere la disponibilità della Reggia affinché diventi il teatro dell’evento.Tutto questo movimento in crescita ha “Il Miglio di Torino - Memorial Ludo Perricone” quale punto di riferimento. Ancora una volta le idee partono da Torino e dal Piemonte.





Per tutte le informazioni sull’evento basta visitare il sito ufficiale http://www.miglioditorino.it/





su http://www.giovannicertoma.it/

Nessun commento:

Posta un commento