sabato 28 marzo 2009

Limpide sorgenti

Limpide sorgenti che rispecchiano la forma perfetta della natura,
animo che tende verso questa immagine vellutata,
erbe, fiori e rami sparsi lungo il cammino,
nell'istante in cui tutto sembra vivere per sempre,
grandi ali che riconoscono l'acqua più limpida,
incrociando lo sguardo privo di espressione,
ma pieno di magia.

Perfetto il tempo in cui bastava che lo sguardo
si posasse su un monte brillante
per riconoscere il sogno,
mentre il turbamento di un istante
porta ora al respiro della neve,
che sembra così bianca da far ritrarre la giornata,
nel pieno della follia.

Dolcezza che ricorda un mondo che ha spezzato
il sogno pieno di emozioni,
portandovi spade, guerra, avventure alate,
quasi un turbine di vento che vive
sempre nascosto sotto le foglie ormai ingiallite,
senza nessun rimpianto,
imprudenza che guarda l'immenso vivere.

Nessun commento:

Posta un commento