domenica 29 marzo 2009

Giovanni Dupré

E' indubitato che il vero è il fondamento dell'arte, come il bello n'è il fine; gli è per la dimenticanza dell'uno o dell'altro che si cade in errore. Se questi due cardini tenessimo ben fermi nella mente e ne facessimo soggetto di studio nelle opere nostre, cesserebbe ogni dissenso, ogni disputa; ma troppo spesso avviene che gli Accademici tenendo troppo di mira il fine che è il bello, dimentichino il fondamento che è il vero, e i Veristi appoggiandosi troppo ciecamente sul vero, che non trascelto a dovere è anche un cattivo fondamento, perdono di vista il fine che è il bello.


Giovanni Dupré, Pensieri sull'arte

Nessun commento:

Posta un commento