lunedì 26 gennaio 2009

Nicholas Sparks

Al centro della stanza c'era un grande albero di Natale addobbato con luci colorate e una serie di decorazioni fatte a mano. Sotto l'albero erano sparsi pacchetti di ogni forma e dimensione. I bambini erano seduti di fronte in semicerchio. Indossavano i loro vestiti migliori, i maschi avevano pantaloni blu e camichie bianche, le femmine gonne blu e camicette con le maniche lunghe. Si erano preparati per il grande evento e i ragazzi si erano fatti tagliare i capelli.
Sul tavolo accanto alla porta erano posati una ciotola piena di punch e vassoi con dolci a forma di albero di Natale cosparsi di zuccherini verdi. Seduti in mezzo ai bambini c'erano anche degli adulti, i quali tenevano sulle ginocchia i più piccoli che ascoltavano il racconto di Natale con un'espressione rapita.
Non scorsi subito Jamie. Per prima cosa riconobbi la sua voce, era lei che stava leggendo ad alta voce la storia. Alla fine la individuai: era seduta sul pavimento davanti all'albero con le gambe raccolte sotto di sé.

Nicholas Sparks, I passi dell'amore

Nessun commento:

Posta un commento