giovedì 15 gennaio 2009

Amaro al carciofo da Come fare i liquori d'erba


http://www.barbanera.it/orto/carciofo%20.jpg

4,5 dl di vino bianco secco,
4,5 dl di brandy,
20 foglie di carciofo,
1 sommità fiorita di achillea,
2 chiodi di garofani

Lasciate macerare per 2 giorni nel brandy le erbe e le spezie, in un vaso a chiusura ermetica che avrete cura di agitare almeno due-tre volte al giorno. Unite poi il vino e ripetete l'operazione per altri 2 giorni. Al termine del tempo indicato, filtrate e imbottigliate.
Attendete almeno 4 mesi prima di sorbire questo amaro digestivo che raccoglie in sé tutte le virtù del carciofo, pianta che contiene un principio amaro (la cinarina) prezioso per la sua azione epatorenale.

da Come fare i liquori d'erba e Grappe medicinali - Demetra

Nessun commento:

Posta un commento