sabato 13 dicembre 2008

Maria Luisa Spaziani

L'arciere che oltrepassa il suo bersaglio
fallisce, come chi non lo raggiunge.
Troppa forza avrò messo nel lancio
o sarà stato intermittente il cuore?

Ma il bersaglio era mobile, e mi offro
vili scusanti. Aiutami, se puoi,
valuta a fondo la mia grande impresa.
Con convinzione lasciati trafiggere.

Maria Luisa Spaziani, L'arciere che oltrepassa il suo bersaglio

Nessun commento:

Posta un commento