domenica 21 dicembre 2008

Il ”quadrato”... di Giovanni Certomà


foto da www.giovannicertoma.it


Strane e improvvise
circostanze ci fan
chiedere se si è sbagliato,
commesso qualche errore
dando fiato a quel modo
di fare.

Si rischia di far soffrire
persone care a cui si
vuole un bene intenso
e profondamente animoso.

Il dubbio, il possibile errore
fa parte del nostro essere,
potremmo sforzarci d’impedirlo,
d’ostacolarlo, ma non ci
riusciamo, è quasi inevitabile.

In questo istante le penso...
mi domando: ”Ho sbagliato?”.

Non lo so...



www.giovannicertoma.it - 15/1/2005 - 18:49

Nessun commento:

Posta un commento