domenica 7 dicembre 2008

Ezra Pound . Sub mare

E', e non è, io sono abbastanza sano,
Da quando sei venuta, questo posto ha gironzolato attorno a me,
Questa montatura fatta di rose autunnali,
Poi c'è un color dorato, diverso.

E uno va a tastoni tra queste cose mentre
Le alghe delicate arrivano fin su e alla superficie.
Sotto il pallido, verde ondeggiare subacqueo,
Tra queste cose più antiche dei nome che portano,
Queste cose sono familiari del dio.


Ezra Pound, Sub mare

Nessun commento:

Posta un commento