giovedì 4 dicembre 2008

04.12.2008



Preghiamo

Possa il Signore Gesù porre, pure a noi,
le mani sugli occhi,
perché iniziamo a volgere lo sguardo
non sulle cose che si vedono
ma a ciò che non si vede:
apra a noi quegli occhi
che non scrutano le cose presenti,
ma quelle future,
e sveli a noi quello sguardo del cuore
mediante il quale si vede Dio in spirito.
Per il nostro Signore Gesù Cristo,
al quale sono la gloria e la potenza
nei secoli dei secoli. Amen.
(Origene)

da La parola ogni giorno - Centro Ambrosiano

Nessun commento:

Posta un commento