lunedì 24 novembre 2008

Enzo Alampi

Il mare mi disse sorpreso:
'Ma in cielo
io vedo un fratello sospeso!'
O mare, non dar troppo peso
a questa illusione che racconti.
Ti svelo:
sono cirri in spumeggiare
che s'infrangono sui monti
quale pensile alto mare.


Enzo Alampi, Il miraggio del mare

Nessun commento:

Posta un commento