giovedì 23 ottobre 2008

Spaghetti con capperi e limone


400 g di spaghetti,
sale,
3 cucchiai di capperi sotto sale,
la scorza di 1 limone,
6 cucchiai d'olio extravergine d'oliva,
peperoncino rosso in polvere.

Questa è una ricetta da proporre prevalentemente in estate: semplicissima e stuzzicante, rapida, adatta particolarmente a chi soffrisse di acidità di stomaco. Mettete sul fuoco la pentola per la cottura degli spaghetti e, quando l'acqua inizia a bollire, salatele e buttatevi la pasta. Nel frattempo sciacquate i capperi sotto acqua corrente e tritateli con la scorza di limone, quindi diluite il tutto con l'olio. Quando gli spaghetti sono cotti al dente, scolateli, riversateli in una zuppiera e conditeli con la salsa. Mescolate con cura, aggiungeteci poco peperoncino e portateli immediatamente in tavola.

da Cucina Vegetariana - a cura di Walter Pedrotti e Paolo Pigozzi - ed. Demetra

Nessun commento:

Posta un commento