martedì 21 ottobre 2008

Sali aromatici

Occorrente:
2 chilogrammi di sale grosso integrale oppure di sale marino,
peperoncino rosso secco,
timo,
maggiorana,
salvia,
rosmarino,
prezzemolo,
una foglia di alloro,
aglio,
curry,
pepe nero in grani,
zafferano in buste

Sale al peperoncino
Mettere nel mixer o nel vaso del frullatore un terzo del sale, aggiungete 3 peperoncini secchi ben puliti con un panno e sminuzzati e frullate tutto. Se desiderate un sale meno piccante eliminate il più possibile i semini contenuti nel peperoncino. Questo sale è adatto a insaporire sughe per pastasciutta, intingoli e tutte quelle preparazioni che richiedono un sapore piccante.

Sale alle erbe aromatiche
Lavate e asciugate perfettamente un ciuffo di prezzemolo, 5 foglie di salvia, una foglia di alloro, un cucchiaio di aghi di rosmarino, un rametto di timo, uno di maggiornana. Quindi affettate due o più spicchi d'aglio a seconda dei gusti. Mettete le erbe nel mixer o nel frullatore, aggiungete un terzo del sale e tritare tutto insieme. Questo sale è perfetto per salse dal gusto deciso, carni bianche, insalate miste, verdure cotte a vapore o lessate e tutte le preparazioni alla griglia.

Sale al curry
Mettete nel mixer o nel frullatore l'ultima parte di sale, unite qualche grano di pepe nero (la quantità varia secondo i gusti) un cucchiaino abbondante di curry e una o due bustine di zafferano. Frullate tutto insieme. Questo sale speziato è particolarmente adatto a tutte le preparazioni di pesce bollito o cotto alla griglia.

da un inserto di Sale e pepe novembre 1992.

Nessun commento:

Posta un commento