domenica 12 ottobre 2008

Ricordi di un passato...

Un pensiero per voi...
la persona che non c'è più,
ma che vive dentro,
la puoi vivere solo nel sogno...
vita di troppa purezza
e tanta paura di far del male,
però tanta presenza che avverto
ancora adesso,
ora non son più come prima,
forse un pò disillusa,
ma voglio essere
speranzosa...la tua
presenza è vita...

altra persona che
dimostra il coraggio
di vivere, senza far
capire quanto sia
contento o no,
sempre sorriso e idee,
ma quante idee...
non finisci di tirarle fuori,
come fazzoletti dal cappello magico,
e speri, speri...
non vuoi essere forte,
ma lo sei...forse lo sei
sempre stato ...
quando dicevo 'andiamo'
e mandavo avanti te...
io avevo già mille paure
e tu mi hai regalato magie,
hai reso magica la mia vita
di bambina...

altra persona che
ha molto, ma non lo sa
o lo sa, e cerca sempre il meglio...
sei sempre vicino, ma sei libero
e concedi libertà, sei un 'meglio
con tanti difetti', ti guardo
e gli anni non son passati,
tanta forza interiore
tanta rabbia,
tanta coerenza...il ricordo
più bello è la sensazione di
essersi presi per mano
e essersi scambiati amore...

forse non lo sapevo
ma li ho sempre ammirati...

Nessun commento:

Posta un commento