martedì 21 ottobre 2008

Il grande concerto di colori nell'oceano

una stella, stanca di stare in cielo,
un bel giorno decise di visitare la terra,
tutta felice si buttò sulle montagne
rotolando giù fino al mare
per poter finalmente sentir il suo profumo,
nuotare nell'acqua e guardare
piccoli pesci che si rincorrevano felici.
era serena, tranquilla, libera,
ma un bel giorno una nuvola
cominciò a parlare di mille colori,
tutti diversi che si trovavano
nel profondo del mare, anzi negli oceani,
e alla stella sembravano belli, anzi bellissimi.
i colori sembravano richiamare con insistenza
l'attenzione della stellina, un pò troppo ingenua,
che desiderava vederli tutti insieme,
'un grande concerto di colori nell'oceano profondo'
ecco cosa voleva vedere la stellina.
e finalmente raggiunse l'oceano ma non capiva
dove fossero tutti i colori mescolati insieme,
che davano origine all'intensità della vita
e comprendere il significato dell'universo.
decise di entrare nel grande oceano,
pieno di pericoli e di misteri.
la stellina dentro il grande oceano
cercava i colori, cercava il mistero,
e continuava a nuotare,
ma non trovava i colori,
così continuava a nuotare, ben sapendo
che doveva smettere e tornare a casa, lassù nel cielo,
invece continuava, continuava,
finché stanca e senza aver scoperto il mistero dei colori
si fermò in mezzo al grande oceano
che mandò una grande burrasca
e la piccola stellina impreparata di fronte
alla natura che si ribella,
sprofondò piano, piano nelle profondità dell'oceano
senza aver mai scoperto il mistero dei colori
che creano un concerto, il concerto della vita e dei colori.

Nessun commento:

Posta un commento