sabato 25 ottobre 2008

Evitare, emozionare,
entrare nel mondo,
uscire dal mondo,
quanti perché,
quanta fatica,
nulla, solo il nulla,
indifferenza,
parole senza senso,
parole che muoiono
dentro.
il mondo è piccolo,
troppo piccolo,
star male,
star bene,
domani è un'altro giorno,
ma come si fa a dirlo?
un grande sforzo,
una parola è una parola,
non a vuoto, ma decisa...
ma se io non son mai decisa,
altre parole decise...
star male...
perché non si può cambiar vita?
magari partendo dal cambiar lavoro?

Nessun commento:

Posta un commento