domenica 12 ottobre 2008

Correre rosa di Stéphene Agliata e Cinzia Medaglia


http://www.my-personaltrainer.it/sport/alimentazione-sport_clip_image002.jpg

NOVE regole per una BUONA dieta

1. Cercate di ridurre le calorie, evitando i cibi più calorici e grassi, ma mai in modo drastico (all'incirca non più di 500 calorie al giorno).

2. Come tanto raccomandato dai medici, mangiate cinque volte al giorno, anche in piccole porzioni, frutte a e verdura. E' opportuno aumentare i cibi ricchi di fibre vegetali, soprattutto per le donne che soffrono di stitichezza. Oltre che mantenere attivo l'intestino, le fibre vegetali danno un senso di pienezza e aiutano a modulare l'assorbimento intestinale.

3. Sarebbe ben alzarsi da tavola avendo appena soddisfatto la fame.

4. E' concesso, una volta alla settimana, fare uno strappo alla regolaa. Concedetevi pure un pasto più abbondante, ma senza esagerare...

5. Correte almeno quattro giorni alla settimana perché la corsa è la migliore 'bruciagrassi', alternando o facendo seguire nella stessa seduta di allenamento un lavoro muscolare.

6. Mangiate poco e spesso, cinque-sei volte al giorno. In questo mdo il ritmo metabolico rimane costante e mantine stabile il livello di zucchero nel sangue. La merenda è permessa, ma a base di cibi 'salutari' o comunque non ingrasssanti. Quindi niente pane e nutella (sigh!).

7. I pasti principali dovrebbero essere la colazione e il pasto dopo l'allenamento. Dopo quest'ultimo, infatti, il corpo utilizza l'introito energetico per 'riempire' i muscolo ovvero per fornire energia al tessuto muscolare.

8. Non saltate mai la prima colazione.

9. Bere, bere, bere! Anche, anzi soprattutto, tra i pasti. Per mantenerci idratate, ma nache per eliminare con maggior facilità gli scarti metabolici. Inoltre bere molto ci fa sentire meno la fame.

dal libro Correre rosa di Stéphene Agliata e Cinzia Medaglia - Gremese editore

Nessun commento:

Posta un commento