sabato 27 settembre 2008

Una farfalla

Una farfalla con ali dorate che risplendono al sole,
trasforma il vento in un leggero canto,
assapora deliziose stelle create
per far volare la farfalle
e farle respirare il sogno.
Una farfalla che sogna e vive momenti sereni,
travolgendo graziosi disegni di teneri fiori,
li sconvolge, li acceca, li fa vivere,
li fa galleggiare su un'onda grandiosa,
mentre golosi dolci si insinuano nella mente,
dolci colorati come se fossero immaginati,
tanti colori, tante vite, tanti fiori,
una sola farfalla.
Una farfalla un pò vanitosa apre
le braccia alle stelle che aspettano
il mattino per riposare, mentre
il sole illumina e risplende nell'animo,
animo che si allarga e sorseggia del tè,
magari tè verde, o bianco, non si sa,
medita e tace nella sensibilità di un
faro lontano, nel pensiero di aria calda
che nuota nel cielo.
Una farfalla, orgoglio e rintocco
di un canto che sembra un sonno
nel cuore della notte,
illuminato da occhi brillanti.

Nessun commento:

Posta un commento