martedì 30 settembre 2008

Scrutando l'universo

piccoli incastri di luce che si intravedono nella notte,

riflessi dorati che assorbono un manto colorato di blu,

piccoli specchi lanciati per caso che ricadono nel mare,

il sereno che risale lentamente dal cuore e s'infrange nel cielo.

sassi lasciati liberi di volare mentre intorno tutto fa rumore...

da un tappeto che vola alto nel cielo puoi vedere un mondo,

pensieri veloci colorati e splendenti nell'immagine fragile della vita,

immagine che è un ricordo sempre presente che fa sorridere,

nuvole grandi e belle per un cielo vissuto intensamente,

serenità e serietà per un grande mare che naviga leggero

e l'innocenza sul volto di un mistero che veloce scompare.

fiocco di neve o di cotone, però bianco come un cuore nascosto,

forte presenza interiore che spazia nel mondo e porta un simbolo,

un simbolo di pace che trae una storia dall'infinito che scompare piano, piano.

Tutto s'intravede da un tappeto che vola leggero e sereno,

scrutando l'universo.

Nessun commento:

Posta un commento