martedì 30 settembre 2008

L'immagine che regna nel profondo del cuore

forse non si comprenderà mai, ma l'immagine
che regna nel profondo del cuore,
è un'immagine che è sempre la stessa,
un grande, grande mare, il più infinito e profondo
che abbraccia e tiene con sé, piccoli pesci...
qualcosa di indefinito e il più finito,
come un disegno preciso e colorato,
qualcosa che esplode gettando nell'aria
piccoli pensieri che fanno crescere fiori...
sentieri infiniti eppure finiti,
sembra tutto strano mentre tutto vive,
sembra un sogno, mentre è solamente vita...
il poco e il molto del cuore si mescolano
facendo muovere l'universo,
tracce di vita che si trattengono e si costringono,
mentre vogliono uscire e scoppiettare
come castagne sul carbone...

Nessun commento:

Posta un commento