martedì 16 settembre 2008

Chissà perché...come si sceglie un libro

come si sceglie un libro?
oggi ne ho ricevuto uno da una collega.
ho letto poche pagine e mi sembra carino e delicato.
però come si sceglie un libro per una persona?
so che ci ha pensato prima di sceglierlo...
perché la scelta di un libro è importante.
infatti oggi non ho resistito
e, in libreria insieme ai libri scolastici
ho preso un libretto per me
Poemetti veneziani di Shelley,
avrei voluto prendere:
L'avventura di un povero cristiano di Silone
(libro che ho letto secoli fa, ma in biblioteca)
Il gioco delle perle di vetro di Hermann Hesse
(l'interesse è più recente, ma ero tentata)
e I ragazzi che amavano il vento di Shelley Keats e Byron
(la tentazione era forte, sarà per la prossima volta).
ecco alla fine ho scelto Poemetti veneziani,
chissà perché...

Nessun commento:

Posta un commento