domenica 21 settembre 2008

21.09.2008


foto di Marta

Dal libro del profeta Isaìa

Cercate il Signore, mentre si fa trovare,invocatelo, mentre è vicino.L'empio abbandoni la sua via e l'uomo iniquo i suoi pensieri; ritorni al Signore che avrà misericordia di lui e al nostro Dio che largamente perdona. Perché i miei pensieri non sono i vostri pensieri, le vostre vie non sono le mie vie. Oracolo del Signore. Quanto il cielo sovrasta la terra, tanto le mie vie sovrastano le vostre vie, i miei pensieri sovrastano i vostri pensieri.

Prima Lettura Is 55,6-9

Nessun commento:

Posta un commento