martedì 26 agosto 2008

William Butler Yeats

O saggi che vi ergete nel sacro fuoco di Dio
Come se foste nel mosaico d'oro
D'una parete, dal sacro fuoco scendete, roteate
In una spirale, siate i maestri di canto
Dell'anima mia. E consumate il mio cuore; malato
Di desiderio e legato a un animale mortale
Non sa quello che è; ed accoglietemi
Nell'artificio dell'eternità.


W.B.Yeats, Viaggiando verso Bisanzio

Nessun commento:

Posta un commento