martedì 5 agosto 2008

Sogno di una strada che sale verso il monte

Sogno di una strada che sale verso il monte,
sassi leggeri e delicati come soffice piuma.

Candida nuvola, nuvola magica
che mescola il pensiero
con un sentimento d'amore,
accompagnando il passo leggero.

Salita lunga e profonda,
pace e sincerità
nel cuore.

E all'arrivo ecco un cielo stellato,
scuro e felice.

Stelle che illuminano lo sguardo,
dolce sguardo sempre acceso,
attento e pronto,
che rincorre il fiore
posato su una stella lontana.

Ma il fiore scappa,
lo sguardo segue
l'evoluzione del fiore,
mentre la magia
riempie il cuore.

Sogno.
E' solo un sogno,
un sogno lontano.

Nessun commento:

Posta un commento