mercoledì 20 agosto 2008

Sentir di nuovo i colori

a volte non servono parole,
inutili parole per spiegare il nulla,
trovi una logica,
forza per vincere se stessi,
inutili parole per sorridere di nuovo,
tanti cambiamenti,
magari serve a qualcosa,
magari faccia scorrere il tempo,
non dimenticare,
non si dimentica mai,
ma riprendere a sentir
scorrer il mare dentro,
come se circolasse di nuovo il sangue,
e far allontanare il disgusto,
riprendere il sonno dolce e delicato
non per il riposo, ma vivere la notte.

E sentire di nuovo i colori.

Nessun commento:

Posta un commento