domenica 10 agosto 2008

Le radici della cucina italiana Ricette




Pane dolce

"Rompi pane bianco a cui sia stata grattata via la crosta e fanne pezzi più grandi di un boccone. Bagnali nel latte e friggili nell'olio, coprili con miele e servili" (Apicio, op.cit., VII. XIII. 2)

Ingredienti per 6 persone
12 fette di pane raffermo
latte
miele
olio per friggere

Si taglia un pane raffermo a fette alte un dito e lo si mette brevemente ad imbeversi di latte in una scodella. Poi, dopo averlo fritto in olio bollente, si scola bene su un pezzo di carta ed infino lo si impiatta coprendo ogni fetta con miele. E' un piatto che si fa tuttora per utilizzare il pane raffermo e fare un dolce sano ed adatto ai bambini, soltanto che oggi si preferisce spolverizzare le fette di pane con zucchero.


da Le radici della cucina italiana - Eugenia Salza Prina Ricotti - ed. Coop.

Nessun commento:

Posta un commento