lunedì 7 luglio 2008

Sento il suo profumo...di Giovanni Certomà


E’ lontano ma sento il suo profumo
intriso di salsedine.
Immagino la spuma che si
confonde col l’azzurro turchese.
"Vedo" un’acqua che copre la
sabbia che si tramuta in spugna.
Sento il suo profumo che diventa
la bussola dei miei pensieri...


da http://www.giovannicertoma.it/

Nessun commento:

Posta un commento