domenica 13 luglio 2008

Sale la voce angelica dell'acqua di M.L.Spaziani




Sale la voce angelica dell'acqua
dalla sorgente sotterranea. Brilla
nella foresta il filamento timido
che sarà fiume un giorno.

Sacralità segreta di ogni inizio,
impercepita musica. Quel fiume
ricordi un giorno come è cominciata
la corsa, la promessa mantenuta.


dal libro La luna è già alta di M.L.Spaziani ed. Mondadori

Nessun commento:

Posta un commento