giovedì 10 luglio 2008

Mario Tobino


"Un poco più anziano di Dante, di appena cinque anni, che in quella età sono assai, passeggiava per Firenze un poeta già celebre, un certo Guido Cavalcanti, un bel giovane che si valeva della nobiltà della sua famiglia, della sua ricchezza; era invitato a ogni convito, adulato nella cerimonie."


Mario Tobino, Biondo era e bello

Nessun commento:

Posta un commento