martedì 17 giugno 2008

Hermann Hesse


Stramilano 2008

"Un tempo credevo che ci fosse un godimento particolare nell'essere amato senza amare a mia volta. Adesso avevo imparato quanto sia penoso un amore che si offre senza poter esser ricambiato. Eppure ero alquanto orgoglioso che una donna estranea mi amasse e mi volesse come suo uomo."

Hermann Hesse, Sull'amore

Nessun commento:

Posta un commento