martedì 24 giugno 2008

Correre rosa di Sthéphane Agliata-Cinzia Medaglia


http://img2.libreriauniversitaria.it/BIT/464/9788884404640g.jpg

Nove ottimi motivi per cominciare a correre


1 Influenza positivamente la prestazione cardiaca. Il battito a riposo diminuisce ovvero migliora la risposta cardiovascolare allo sforzo aumenta allo sforzo e aumenta la stabilità nel miocardio, ovvero nel cuore. Di conseguenza riduce i rischi di aritmie e attenua l'ipertensione.
Secondo uno studio condotto dalla Medical School dell'università di Haarward su un campione di donne sopra i 40 anni la percentuale di rischio di infarto nelle donne sportivamente attive diminuisce più del 50% rispetto a quella delle sedentarie.


2 Migliora la circolazione e limita l'aumento dei valori della pressione con l'avanzare dell'età.


3 Riduce il tasso di glicemia (ovvero di zuccheri in circolo) nel sangue, agendo con effetto preventivo nei riguardi del diabete mellito, e diminuisce il tasso di colesterolo nel sangue.
Alcune ricerche effettuate negli Stati Uniti hanno dimostrato che la corsa praticata abitualmente porta all'aumento del valore HDL (colesterolo buono) del 14-15% e alla diminuzione dei trigliceridi.


4 Combatte uno dei principali nemici delle donne oltre i 40 anni, ovvero l'osteoporosi. Infatti aumenta la densità ossea al termine della crescita e ne riduce il decremento in età avanzata.


5 Riduce la probabilità di contrarre il cancro al seno. Secondo gli studi più recenti circa 2,5 ore di esercizio fisico intenso (come la corsa) o 4-6 ore settimanali di attività fisica moderata (come camminare a passo sostenuto) hanno un effetto preventivo rispetto al cancro. A questo effetto contribuisce anche il fatto che l'attività fisica rafforza il sistema immunitario.


6 Lenisce i dolori mestruali.
Il beneficio potrebbe derivare dal rilascio di qualcosa che ogni podista ben conosce: le endorfine, sostenze che vengon prodotte dal nostro corpo e regalano una sensazione di benessere e di euforia.


7 Migliora la forza, l'irrorazione e la capacità metabolica dei muscoli, la resistenza dei tendini e la nutrizione delle articolazioni.


8 Fa bene non soltanto al corpo, bensì anche allo spirito. E' un ottimo rimedio contro lo stress, l'ansia e la depressione. Induce una sensazione di benessere, innalza il tono dell'umore, permette di lavorare in modo più rilassato ed efficiente e favorisce il sonno.


9 Correre rende più attenti e brillanti.
Secondo i ricercatori dell'università di Georgia, i soggetti che si dedicano alla corsa (o ad altra attività aerobica) dopo un esercizio fisico, svolto per un tempo dai 20 ai 40 minuti, sono più attenti e brillanti. La spiegazione di questo fenomeno potrebbe essere la seguente: l'attività fisica aumenta il flusso del sangue e quindi di ossigeno al cervello.



dal libro Correre rosa di S. Agliata - C.Medaglia ed. Gremese

Nessun commento:

Posta un commento