giovedì 22 maggio 2008

Vincent Van Gogh


Colori che risplendono nell'intensità di un'esaltazione sfuggente,
barche che attendono solo di essere dipinte da un'anima inquieta.
Stupenda attesa che brilla di vita nell'infinito mare,
mare che ti accoglie e ti ama con il sentimento più puro e avvolgente.
Colori che ti stringono fino al tormento più struggente,
mentre il pensiero va alle speranze più pulite, nuove,
diverse per un epoca che sembra ormai lontana,
ma nulla si realizza nella vita tormentata.
Una vita, la più inquietante e stupendamente curiosa.

Nessun commento:

Posta un commento