sabato 10 maggio 2008

Nubi color magenta... di E. Montale


http://www.nomix.it/images/t.jpg

Nubi color magenta s'addensavano
sulla grotta di Fingal d'oltrecosta
quando dissi "pedala,
angelo mio!" e con un salto
il tandem si staccò dal fango, sciolse
il volo tra le bacche del rialto.

Nubi color di rame si piegavano
a ponte sulle spire dell'Agliena,
sulle biancane rugginose quando
ti dissi "resta!", e la tua ala d'ebano
occupò l'orizzonte
col suo fremito lungo, insostenibile.

Come Pafnuzio nel deserto, troppo
volli vincerti, io vinto.
Volo con te, resto con te; morire,
vivere è un punto solo, un groppo tinto
del tuo colore, caldo del respiro
della caverna, fondo, appena udibile.

dal libro Poesie - E. Montale - ed. Corr.della Sera

Nessun commento:

Posta un commento