giovedì 8 maggio 2008

Esistono passato e futuro? di Sant'Agostino d'Ippona



http://www.summagallicana.it/lessico/a/Agostino%202.JPG
O Padre, io sono in ricerca, non presumo di fare affermazioni. Mio Dio, veglia sui miei passi e guidami. Chi vorrà dirmi che non esistono tre tempi come abbiamo imparato da bambini e ai bambini abbiamo insegnato, cioé il passato, il presente e il futuro, ma soltanto il presente, perché gli altri due non esistono? O si dirà che anche questi esistono, ma il presente, quando passa da futuro a presente, proviene da qualche luogo misterioso e che, quando diventa passato, rientra in un luogo segreto? Dove hanno visto, altrimenti, il futuro coloro che lo hanno predetto, se esso ancora non esiste? Non si può vedere ciò che non esiste. E coloro che raccontano il passato, non dirbbero cose vere se non lo vedessero con la mente: e se non esistesse per niente, non lo si potrebbe vedere. Dunque esiste sia il passato che il futuro.

dal libro Le confessioni di S. Agostino d'Ippona - ed. Paoline

Nessun commento:

Posta un commento