mercoledì 28 maggio 2008

Caffè cantante di F. Garcia Lorca


http://www.caffedimezzo.com/images/prodotti-eraclea/crema-caffe-big.jpg

Lampade di cristallo
e specchi verdi.

Sul palco buio
la Parrala sostiene
una conversazione
con la morte.
La chiama,
non viene,
e torna a chiamarla.
Gli spettatori
bevono singhiozzi.
E negli specchi verdi,
lunghe code di seta
si agitano.

dal libro Poesie di F.Garcia Lorca -ed. Corr.della Sera

Nessun commento:

Posta un commento