sabato 26 aprile 2008

Olimpiadi di Pechino: i Giochi per Baldini sono ormai un miraggio...di G. Certomà


http://www.giovannicertoma.it/dett_ruota.asp?id_a=2896

Olimpiadi di Pechino: i Giochi per Baldini sono ormai un miraggio...
"Una brutta notizia per
Stefano Baldini. Gli accertamenti diagnostici ai quali il campione olimpico di maratona si è sottoposto nel tardo pomeriggio di oggi a Varese (una risonanza magnetica eseguita dal dottor Eugenio Genovese), hanno evidenziato uno strato di pre-fratturazione – il cosiddetto stress response – nella zona mediale del piatto tibiale sinistro. Una condizione che obbligherà l’azzurro ad uno stop di 30 giorni, a far data dal probabile momento della lesione, avvenuto nel corso della maratona di Londra del 13 aprile scorso". Francamente, dopo questa notizia, non credo che Stefano andrà a Pechino. Già la prova di Londra, che lui ha preparato, dopo un infortunio verificatosi ai societari di Cross di Monza, ha dimostrato ampiamente quale sia il suo divario dagli atri atleti. Ora con questo ulteriore infortunio, che lo terrà fermo almeno 30 giorni, è assolutamente impensabile che possa recuperare e soprattutto acquisire una condizione di forma accettabile. Sarò forse smentito dai fatti, ma rimango convinto che Stefano non correrà la Maratona Olimpica.

fonte: http://www.giovannicertoma.it/

Nessun commento:

Posta un commento