venerdì 4 aprile 2008

"Dio è amore" - Enciclica


http://www.donbosco-torino.it/image/3-image/Icona-Madonna_di_Vladimir.gif

I santi — pensiamo ad esempio alla beata Teresa di Calcutta — hanno attinto la loro capacità di amare il prossimo, in modo sempre nuovo, dal loro incontro col Signore eucaristico e, reciprocamente questo incontro ha acquisito il suo realismo e la sua profondità proprio nel loro servizio agli altri. Amore di Dio e amore del prossimo sono inseparabili, sono un unico comandamento. Entrambi però vivono dell'amore preveniente di Dio che ci ha amati per primo. Così non si tratta più di un « comandamento » dall'esterno che ci impone l'impossibile, bensì di un'esperienza dell'amore donata dall'interno, un amore che, per sua natura, deve essere ulteriormente partecipato ad altri. L'amore cresce attraverso l'amore.

Lettera Enciclica "DEUS CARITAS EST" (25/12/2005) Sommo Pontefice BENEDETTO XVI

Nessun commento:

Posta un commento