martedì 15 aprile 2008

Condividere Gesù con gli altri di Madre Teresa di Calcutta


Dio affidò suo Figlio a Maria, la Vergine senza macchia. Che cosa fece lei?
Nel momento stesso in cui si proclamò schiava del Signore e confessò il suo vuoto, nel momento in cui confessò di non essere nulla, fu ripiena di grazia.
Sappiamo bene quel che fece Maria.
Quel Gesù che portava in seno, lo volle subito condividere con gli altri.
Ma lo fece da schiava del Signore. Per realizzare il compito di schiava.
Partì in fretta, come se non avesse avuto tempo, per dare Gesù agli altri.
Anche noi dobbiamo fare lo stesso!
Per Lei fu il giorno della sua prima comunione, quello in cui Gesù entrò nella sua vita.
Così dev'essere anche per noi.
Gesù si trasformò in pane di vita, affinché anche noi, come Maria, fossimo ripieni di Lui.
Anche noi, come Maria, dobbiamo aver fretta di dare Gesù agli altri.
Anche noi, come Lei, dobbiamo cercare di metterci al servizio degli altri.
dal libro Saremo giudicati sull'amore di Madre Teresa di Calcutta

Nessun commento:

Posta un commento